La medaglia commemorativa della storica Fonderia Picchiani e Barlacchi

È la medaglia commemorativa disegnata dallo scultore Alessandro Caetani il simbolo del Premio Internazionale Tullio Serafin, nuova iniziativa che si pone in continuità con i prestigiosi eventi promossi da decenni, a Cavarzere e nella frazione di Rottanova, in ricordo del Maestro.

Nel 1979, in occasione della cerimonia di sepoltura di  Tullio Serafin, avvenuta grazie alla generosità del M° Gianandrea Gavazzeni e di altri artisti, venne coniata, su iniziativa del Comitato Cittadino di Rottanova, una medaglia commemorativa che riproduceva i due medaglioni bronzei posti sulla pietra tombale. Sulla medaglia è raffigurata l’effigie del maestro con l’anno di nascita (1878, sulla sinistra) e l’anno di morte (1968, sulla destra). Sul verso è invece riportata una dedica del maestro Gavazzeni: “A Tullio Serafin, Direttore d’orchestra fra i più famosi del suo tempo da questi luoghi nativi portò nel mondo la Sua arte luminosa e l’indomita passione musicale. Gianandrea Gavazzeni”. Sempre sul verso sono riportate luogo (Rottanova di Cavarzere) e data di nascita (indicata erroneamente come 8 dicembre 1878 invece di 1 settembre 1878) e luogo e data di morte (Roma 1968).

La realizzazione del conio fu curata dalla Fonderia Picchiani e Barlacchi di Firenze. La stessa storica Fonderia si è occupata della realizzazione della medaglia bronzea che costituisce il nucleo centrale del Premio Internazionale Tullio Serafin, che la Città di Cavarzere e il Circolo Tullio Serafin, in partnership con il Festival Internazionale Maria Callas, hanno istituito nel 2018 a coronamento delle iniziative promosse per il cinquantenario dalla morte del Maestro. La medaglia di nuovo conio risulta identica all’originale del ‘79, si differenzia da essa solamente per la correzione della data di nascita.

Riconiata in esclusiva per il Premio Internazionale Tullio Serafin, la medaglia è valorizzata da una creazione in Vetro Artistico®Murano di Stefano Bullo, nella quale il vetro e il cristallo concorrono a formare con la medaglia un’opera d’arte unica.

Il Circolo Tullio Serafin è lieto di poter pregiarsi della collaborazione della storica Fonderia Picchiani e Barlacchi, partner esclusiva anche dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e da più di un secolo punto di riferimento di una tradizione millenaria tipicamente made in Italy.

Visita il sito della storica Fonderia Picchiani e Barlacchi…